Carta D'Identità Elettronica - C.I.E.

Data: 
Giovedì, 15 Marzo, 2018 - 11:00

Dal 19 Marzo 2018 il Comune di Bagnatica rilascia la nuova Carta D'Identità Elettronica - C.I.E..

La Circolare 10 del 2016 del Ministero Dell’Interno stabilisce che il cittadino può richiedere la CIE al Comune di Residenza o di dimora nei casi di primo rilascio, deterioramento, smarrimento o furto del documento di identificazione. Il processo di emissione della CIE è gestito direttamente dal Ministero dell’Interno; la consegna avviene entro sei giorni lavorativi dalla data della richiesta allo sportello dell’Ufficio Anagrafe del Comune.

Il progetto della nuova CIE è finalizzato ad incrementare i livelli di sicurezza dell’interno sistema di emissione attraverso la centralizzazione del processo di produzione, personalizzazione e stampa della CIE, a cura dell’IPZS (Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato), nonché mediante l’adeguamento delle  caratteristiche del supporto agli standard internazionali di sicurezza e a quelli anticlonazione ed anticontraffazione in materia di documenti elettronici. La nuova CIE oltre ad essere strumento di identificazione del cittadino, è anche un documento di viaggio in tutti i paesi appartenenti all’Unione Europea e in quelli con cui lo Stato Italiano ha firmato specifici accordi.

Il supporto fisico della CIE è dotato di un microprocessore per la memorizzazione delle informazioni necessarie per la verifica dell’identità del titolare, inclusi gli elementi biometrici primari (fotografia) e secondari (impronta digitale).