Il Patto dei Sindaci

Il Patto dei Sindaci è il principale movimento europeo che vede coinvolte le autorità locali e regionali impegnate ad aumentare l’efficienza energetica e l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili nei loro territori. Attraverso il loro impegno i firmatari del Patto intendono raggiungere e superare l’obiettivo europeo di riduzione del 20% delle emissioni di CO2 entro il 2020.
 
Il patto è un documento formale che va sottoscritto dal Consiglio Comunale.
 
Il Comune di Bagnatica ha aderito a tale patto il 30 Marzo 2010 [File PDF, 3.05 MB].
 
Successivamente il Comune di Bagnatica ha approvato il Piano di Azione dell’Energia Sostenibile (PAES) che contiene le azioni necessarie per ridurre le emissioni del 20% entro il 2020. Tale patto è attualmente in corso di valutazione dalla Commissione Europea. Nella sezione Allegati sono pubblicati:
  • il Programma d’azione per l’energia sostenibile - 2012 - Comune di Bagnatica
  • ​la delibera di Approvazione del Programma d'Azione per l'energia sostenibile - Unione Europea Azioni per l'Efficienza Energetica
 
Le azioni contenute nel PAES di Bagnatica sono:
1. Diagnosi energetica e certificazione degli edifici pubblici.
2. Riqualificazione dell’involucro, degli impianti e dei serramenti degli edifici pubblici.
3. Riqualificazione energetica dell'impianto di illuminazione degli edifici pubblici, ivi comprese le lampade votive cimiteriali
4. Miglioramento dell'efficienza energetica sugli impianti di illuminazione pubblica stradale
5. Nuovi impianti fotovoltaici su coperture Municipali
6. Modifica al Regolamento edilizio Comunale
7. Acquisto energia verde per consumi elettrici comunali + promozione di una convenzione per i cittadini residenti
8. Iniziativa di sensibilizzazione e valorizzazione del possibile risparmio energetico diretta al settore residenziale
9. Azioni  per la  riqualificazione energetica di involucro e  serramenti  nell’edilizia residenziale.
10. Azioni di promozione per installazione di generatori termici ad alta efficienza e sistemi di controllo e regolazione temperatura ambientale.
11. Azioni per l’installazione di condizionatori ad alta resa energetica in pompa di calore.
12. Azioni per sostituzione corpi illuminanti a bassa resa negli edifici residenziali.
13. Distribuzione e installazione erogatori a basso flusso.
14. Riconversione impianti termici olio combustibili a gas naturale.
15. Azioni per sostituzione di elettrodomestici a bassa resa.
16. Azioni per l’installazione di impianti fotovoltaici.
17. Azioni per l’installazione di per impianti solari termici.
18. Azione di persuasione ed incentivazione all'uso di veicoli più efficienti
19. Flotta municipale ecologica e mobilità elettrica.
20. Organizzazione del traffico urbano.
21. Sviluppo rete Pedibus.
22. Analisi delle industrie presenti sul territorio.
23. Azione per la promozione dell'installazione di impianti fotovoltaici connesse ad attività di tipo industriale
24. Interventi di efficienza sugli impianti industriali.
25. Formazione dei tecnici comunali.
26. Formazione di uno Energy Point sul territorio
27. Analisi delle aziende di servizi presenti sul territorio.
28. Interventi di efficienza sulle attività di servizi.