Raccolta differenziata

Il Comune di Bagnatica, da anni effettua un servizio di raccolta differenziata dei rifiuti "porta a porta" secondo un calendario prestabilito, ed il tipo di rifiuto viene suddiviso come nella tabella di seguito riportata.

 

Tipo di rifiuto Cosa mettere Contenitore da usare Giorno di ritiro
Carta cartone giornali, riviste, quaderni e libri, cartone e cartoncino, contenitori in tetrapak puliti. inserita in una sola scatola di cartone o contenitore rigido a fondo chiuso o legata e ridotta di volume

giovedì
(ogni due settimane)

Vetro - Lattine bottiglie, specchi, lampadine escluse lampade al neon e alogene; lattine, bombolette spary, metalli, ferro. contenitori rigidi (secchi in plastica senza fessure, no cassette di plastica) sabato
(ogni due settimane)
Frazione organica avanzi di cucina, bucce di frutta e verdura, fondi di caffè, the e tisane, pane raffermo, cibi avariati, ossa, fiori recisi o appassiti, ecc. sacchetti in mater-b (acquistabili presso gli esercizi commerciali) mercoledì
(dal 15/06 al 15/09 due ritiri settimanati mercoledì e sabato) 
Rifiuto indifferenziato tutto quello non elencato sopra e non conferibile alla piazzola ecologica sacco trasparente viola sabato
Plastica * imballaggi alimentari puliti, imballaggi non alimentari puliti, sotto riportati nel dettaglio. sacco trasparente giallo

giovedì
(ogni due settimane)

N.B.:I recipineti contenenti materiali diversi o non perfettamente separati non saranno svuotati. Il servizio di raccolta inizia alle ore 8.00.

* Raccolta differenziata della plastica:
 
COSA CONFERIRE NEL SACCO GIALLO:
Imballaggi alimentari puliti
- bottiglie di acqua minerale, bibite, olio, succhi, latte ecc. e flaconi-dispensatori di sciroppo, creme, salse, yogurt, ecc;
- confezioni rigide per dolciumi (es. scatole trasparenti vassoi interni ad impronte);
- confezioni rigide-flessibili per alimenti in genere (es, affettati, formaggi, pasta fresca, frutta, verdura, porta uova) anche in polistirolo espanso;
- buste e sacchetti per alimenti in genere (es. pasta, riso, patatine, salatini, caramelle, surgelati);
- vaschette per alimenti, carne e pesce;
- vaschette - barattoli per gelati;
- contenitori per yogurt, creme di formaggi, dessert;
- reti per frutta e verdura;
- piatti e bicchieri di plastica;
- pellicole; 
- barattoli per alimenti in polvere;
- contenitori vari per alimenti per animali;
- coperchi.
Imballaggi non alimentari puliti:
- flaconi per detersivi, saponi,prodotti per l'igiene della casa e della persona, cosmetici, acqua distillata;
- barattoli per confezionamento di prodotti vari (cosmetici, articoli da cancelleria, salviette umide, detersivi, rullini fotografici, ecc.);
- pellicole da imballaggio (anche espanse per imballaggi di beni durevoli);
- contenitori rigidi e formati di sagoma (es. gusci per giocattoli, articoli da cancelleria, gadget, articoli da ferramenta e del "fai da te");
- scatole e buste per il confezionamento di capi d'abbigliamento (camicie, biancheria intima, calze, cravatte);
- gusci, barre, chips da imballaggio in polistirolo espanso;
- reggette per legatura pacchi;
- sacchi, sacchetti, buste (es. sacchi per detersivi, prodotti di giardinaggio, per alimenti per animali).
 
COSA NON CONFERIRE NEL SACCO GIALLO:
- qualsiasi manufatto non in plastica;
- oggetti in plastica che non siano propriamente imballaggi;
- tetrapak;
- posate di plastica usa e getta;
- giocattoli, custodie per cd, musicassette, videocassette;
- appendiabiti, borse, zainetti, cartellette, portadocumenti;
- imballaggi con evidenti residui del contenuto (rifiuti pericolosi, non pericolosi, organici);
- beni durevoli in plastica (articoli casalinghi, complementi d'arredo, elettrodomestici);
- Rifiuti ospedalieri (es: siringhe, sacche per il plasma, contenitori per liquidi fisiologici, ecc);
- canne per l'irrigazione, vasi di fiori, articoli per l'edilizia;
- bidoni e cestini portarifiuti;
- componentistica ed accessori auto;
- sacconi per materiale edile (es: calce, cemento, ecc).
 
ATTENZIONE!: resta inteso che i materiali in plastica non idonei continueranno ad essere conferiti nel sacco viola trasparente.
Le cassette in plastica per prodotti ortofrutticoli ed alimenti in genere dovranno essere conferite presso la piattaforma ecologica.