Torre di San Giovanni

Del fortilizio che difendeva la base della Val Cavallina fin dall’inizio dello scorso millennio rimane, mirabilmente conservata, la Torre di San Giovanni, dell’XI secolo.

La Torre, in territorio di Bagnatica, chiude la corona naturale del Monte Tomenone e delle Colline di San Giovanni, che conferiscono al paese una posizione geografica di particolare valore naturalistico e panoramico, caratterizzata da interessanti manifestazioni geomorfologiche ed idrogeologiche.

Torre di San Giovanni